Sponsor

Gli Allievi A chiudono il Campionato con una sconfitta casalinga per 2-1 col Piombino

Tommy Mazzotto  Allievi A 2000

Tommy Mazzotto
Allievi A 2000

Gli Allievi A chiudono il Campionato con una sconfitta casalinga per 2-1 col Piombino , ma il pareggio sarebbe stato sicuramente il risultato più giusto per quello che abbiamo visto in campo . Partono fortissimo i ragazzi di Luongo che al 2° minuto sono già in vantaggio , gran discesa di Longo sulla destra e palla bellissima in mezzo dove Olmi aggancia con qualche difficoltà , la sfera arriva sui piedi di Ngom che calcia bene a rete e con l’ aiuto di una deviazione ci porta sull’ 1-0 . Il Piombino prova a reagire ed al 10° imbastisce una bella azione che si conclude con una traversa di De Gennaro .  La partita è piacevole e ci sono capovolgimenti do fronte . Al 21° il Piombino trova il pareggio , mischia in area che non viene sbrogliata dai granata , poca decisione nel togliere la palla e sulla stessa interviene il centravanti Matteis che con un tocco sporco fa 1-1 . Al 36° grande occasione per i granata per tornare in vantaggio , Olmi recupera una bella palla sulla riga di fondo ed entra in area dove viene steso da dietro , rigore ineccepibile , dal dischetto si presenta Picchi che angola bene , ma Cocco è bravissimo e si distende  sulla sua destra deviando magistralmente in angolo . Si chiude qui un primo tempo dove il Vada poteva essere in vantaggio , ma negli spogliatoi si va sull’ 1-1 .

Nella ripresa la partita è molto più brutta , calano i ritmi e si vedono pochissime occasioni degne di nota , leggera supremazia territoriale dei piombinesi e  girandola di sostituzioni da una parte e dall’ altra , fino al 35° , quando ormai la gara sembra incanalata sui binari del pareggio ,  il neo entrato Bertini degli ospiti prova un non irresistibile tiro dai 20 metri e sorprende Branchetti proteso inutilmente in tuffo . Peccato… la sconfitta poteva essere evitata e sicuramente non è il risultato più giusto . Accettiamo il verdetto del campo e salutiamo il Campionato  condividendo il sesto posto in Classifica con il Collevica .

Adesso per i ragazzi di Luongo un altro mese di lavoro e due impegni , uno per un quadrangolare a Donoratico e la presenza alla Gold Cup di San Giuliano Terme .

Leave a Reply